A prescindere dal nostro grado di consapevolezza, tutti abbiamo una storia. Nessuno escluso. Ciò che siamo e dove andiamo è anche il frutto della nostra origine. Una origine a volte dimenticata, altre volte negata e tormentata, altre volte ancora trascurata, cancellata o occultata. Che noi lo vogliamo o meno, siamo tutti parte di un grande sistema che si tramanda di generazione in generazione. Questo sistema si trasforma e si rigenera in una danza eterna. È l’archetipo ancestrale del serpente che si morde la coda. Il rettile che cambia pelle per poi rigenerarsi e rinascere. Siamo ciò che ci ha preceduto. Il presente racchiude in sé il passato e allo stesso tempo anticipa il futuro. I nostri passi spesso seguono le orme di sentieri già percorsi dai nostri antenati fin dalla notte dei tempi. Siamo l’eco delle voci che hanno parlato prima di noi. Siamo il gesto che esprime i gesti di chi ci ha preceduto. Siamo anelli concatenati in un sistema di relazioni inter-generazionale che si perpetuata alla ricerca del proprio equilibrio. Ognuno di noi è parte di questo sistema e, come tale, ha un importante compito da svolgere. Un destino che, nella sua irripetibile unicità, racchiude tutti i respiri di chi ci ha preceduto e ne risolve tutti i loro drammi e i loro conflitti.

Tutti incontriamo grandi maestri. Li incontriamo oggi giorno nelle nostre interazioni quotidiane. Sta a noi però riconoscerli e fare tesoro della loro saggezza. Andre Penna è per me uno di questi maestri. Debbo a lui il merito di avermi introdotto al tema delle costellazioni familiari sistemiche ed avermi iniziato all’affascinante mondo in cui le memorie emotive dei nostri antenati si intersecano con il nostro agire come uomini adulti. Per chi vuole approfondire il tema, oggi vorrei condividere con voi una conferenza in cui il Dott. Penna affronta il tema del “libero arbitrio”.

Il Libero Arbitrio. Conferenza del dott. Andrea Penna. “Il Corpo Non Mente”, Vinovo, 13.05.2017
remogramigna Uncategorized

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.